14 ottobre 2009

Ade Art, le borse che fanno strada!

Ancora eco-fashion..ancora camere d'aria di mezzi di trasporto riciclate e trasformate in borse dal fascino unico, e restiamo in Italia grazie alla creatività di Heidi Ritsch. Tutte assolutamente cruelty-free e realizzate nel laboratorio ADEART a Bolzano, queste borse hanno anche qualcosa di diverso...

La giovane designer ha infatti ideato un sistema di cucitura ad incastro denominato puzzle, che le permette di non utilizzare colle, e neanche prodotti e materiali chimici.

Anche le tracolle naturalmente sono frutto di riuso: a seconda del modello Heidi utlizza cinghie di tapparelle, cinture di sicurezza delle automobili, o i tubi in lattice semitrasparenti usati per il travaso del vino.


I modelli sono davvero tanti, ecco qualche esempio:

qui sopra Snoop € 45 - a destra Kovert € 40

Le sue crezioni che sono esposte ed in vendita nei musei di arte moderna di Torino e Merano e in punti vendita accuratamente selezionati,
sono protette da un brevetto internazionale.

Per conoscere i punti vendita consulate la lista qui.
Se non ne avete uno nella vostra città, nessun problema, si può acquistare su www.adeart.it cliccando direttamente alla voce e-Shop.

Il catalogo è diviso in tre misure: Small - Medium - Large

Cascata: € 75

P.S. Purtroppo queste delizie sembrano non essere più in produzione, il nuovo sito web di riferimento per le  creazioni di Heidi Ritsch è: www.heidiritsch.com

Nessun commento:

Posta un commento