17 novembre 2009

Carlotta Fiorini: Ethical Shoes

Amiche lettrici, c'è una grossa novità in arrivo! Avete presente la designer italiana Carlotta Fiorini? Già co-fondatrice del progetto etico Do-Ni, è una delle pochissime stiliste che nel nostro paese abbia scelto di realizzare una linea di calzature da donna interamente cruelty-free. La collezione invernale 2009-2010 è pronta e finalmente anche il suo progetto personale è in dirittura d'arrivo!


"Nello spirito di una nuova moda etica, presentiamo oggi un prodotto calzaturiero realizzato nel rispetto di natura, animali e persone. I materiali utilizzati sono infatti ottenuti senza il maltrattamento o l'uccisione di animali, nel rispetto dell'ambiente e del lavoro artigianale. Scegliamo le migliori eco-pelli, tessuti provenienti da coltivazioni biologiche, tessuti vintage originali, collaborando solo con aziende che come noi mostrano una chiara politica ambientale, sociale ed etica. Natura lavorata con passione. Consapevolezza e design.
"


Per Carlotta e il suo team c'è ancora del lavoro da fare per organizzare al meglio la rete di distribuzione, ma intanto il prossimo mese è previsto un evento che si terrà a Bologna, e permetterà a tutte noi di provare e acquistare una selezione di modelli non ancora disponibili sul mercato.

Eccone alcuni, la collezione intera è visionabile su: www.carlottafiorini.com



Cecilia







Cassandra


Domitillla




Matilde






L'occasione di incontro sarà un piacevole aperitivo durante il quale si potrà anche gustare cibo vegetariano e ascoltare buona musica. Segnaliamo inoltre che il 30% di ogni acquisto andrà a sostenere le iniziative per i diritti degli animali promosse dall'associazione LAV e sarà consegnato direttamente al termine della serata.

Amiche prendete nota, diffondete, e partecipate numerose. Non mancate poi di raccontarci dei vostri acquisti, nel caso noi ragazze del team di StilEtico non riuscissimo ad essere presenti all'evento!

VENERDI' 4 DICEMBRE

dalle 18.30 alle 22.00

Via Massarenti, 37 Bologna a: il POSTO, cucina ed eventuali
(gradito un cenno di conferma)

L'esposizione sarà allestita dal 23 Novembre al 13 Dicembre

Nessun commento:

Posta un commento