4 agosto 2012

Superga: sempre peggio

Non è certo la prima volta che riceviamo pessime notizie che riguardano il marchio Superga quanto a comportamenti particolarmente dannosi per gli animali. Qualcuno di voi ricorderà infatti quando qualche anno fa lanciò una linea di scarpe con inserti in pelliccia e in pelle di coccodrillo, di struzzo, ecc.

Riportiamo la seguente testimonianza:

Ero in aeroporto e mi sono avvicinata ad alcune scarpe in esposizione nel negozio Superga. Il commesso mi ha baldanzosamente apostrofato dicendo "Squalo!"
Al mio sguardo stupito ha ripetuto la parola, poi mi ha spiegato che le scarpe (all'aspetto le solite Superga) erano in pelle di squalo e che le aveva anche di coccodrillo e di un altro animale strano che non ricordo.
Senza che io chiedessi nulla ha passato la scarpa sotto lo scanner del codice a barre per mostrarmi che costavano 850 euro. Io gli ho detto che ero felicissima del costo, perché così non le avrebbe comprate nessuno e magari avrebbero smesso di ammazzare animali.

Abbiamo voglia davvero di dare i nostri soldi alla Superga? Noi no. Scriviamo al servizio clienti invece per dire come la pensiamo, senza insulti ma con chiarezza:

info@kappa.it
customer@superga4shop.com

1 commento: