20 novembre 2014

Friendly Socks: calzini etici e sempre appaiati!


Ottime notizie per gli uomini all'ascolto - e per chi si occupa (anche) del loro bucato: è arrivata la soluzione al doppio problema dei calzini rimasti spaiati e del tempo comunque necessario per riformare le coppie dopo ogni lavatrice. L'idea, semplice e geniale, è di Amaury Vanlangendonck, un giovane belga che vive a Londra e che, stanco di perdere tempo ad appaiare i calzini e denaro per le inevitabili sparizioni, ha inventato i Friendly Socks. Ogni calzino ha un piccolo patch in alcantara, su uno per coppia c'è un bottoncino in noce di cocco, sull'altro l'asola corrispondente.
 
Butun-Up-rond-200x200In-the-laundry-rond-200x200
Hanging-200x200In-the-drawer-rond.pdf-200x

Bastano due secondi per abbottonare i due calzini, che resteranno poi uniti nella cesta della biancheria in attesa del bucato, in lavatrice,  durante l'asciugatura ed infine nel loro cassetto. Una piccola rivoluzione.
 
Ma i Friendly Socks sono molto di più ed è per questo che ne parliamo volentieri su StilEtico. Non sono friendly solo per chi li usa e li lava (e a proposito di bucato, sul sito ci sono i consigli per fare la lavatrice in modo efficace con un impatto più leggero sull'ambiente e sul portafogli) ma anche verso il pianeta ed i lavoratori coinvolti nella produzione: hanno ottenuto la certificazione Confidence in Textiles® in base alle norme dell'Oeko-Tex® Standard 100 ed il processo produttivo soddisfa i requisiti della Business Social Compliance Initiative relativamente alla gestione e alle condizioni di lavoro nelle fabbriche turche dove vengono realizzati utilizzando fibra di bambù da coltivazioni biologiche.
Il bambù è uno dei materiali tessili più confortevoli e viene ottenuto in un modo tra i più eco-sostenibili,  con benefici per l'ambiente e per i coltivatori, non poteva che essere scelto come materiale per i calzini "friendly". Morbido, quasi setoso, termoregolante e antiodore grazie ad una capacità assorbente fino a quattro maggiore del cotone, il bambù è indubbiamente un tessuto tra i più piacevoli da indossare e le caratteristiche della pianta ne fanno un'importante risorsa per tutelare il futuro del pianeta.
 
I Friendly Socks sono disponibili nel negozio on line in taglia unica (dal 42 al 46) e in sei colori: cafè,  marine, sage, electric'orange, purple e lime green. Ciascun paio costa 9 sterline, ma ci sono anche i convenienti Friendly Pack con tre paia a 22,50 sterline: "sober" con i primi tre colori, classici e più adatti all'ufficio, e "colorful" con gli altri tre, più allegri, per le occasioni informali.
 
   
 
La spedizione per l'Europa è gratuita per tutti gli ordini, di qualsiasi importo - perfetto quindi per provarli, anche comprando un solo paio.
Durante il periodo natalizio vengono spediti in una confezione regalo eco-friendly. Ed in effetti trattandosi di calzini così speciali sono davvero un'ottima idea per gli uomini sulla lista dei doni da fare!
 
Inoltre, il settimo paio di calzini è in regalo: basta registrarsi al sito e loggarsi prima di fare acquisti, e una volta ordinati sei paia di calzini, anche uno per volta, si riceve un codice sconto per scegliere il settimo da ricevere gratuitamente.
 
Insomma, ce n'è per stuzzicare la curiosità! Amici di StilEtico, fateci sapere se decidete di provarli e raccontateci la vostra esperienza!

Nessun commento:

Posta un commento