21 aprile 2016

Grrreen, il nuovo shop eco-bio-fair di Chiaralascura! (con codice sconto!)

Chiaralascura è fin dall'inizio uno dei nostri marchi vegan preferiti (negozio amico di StilEtico dal 2010!) e oggi vi presentiamo davvero con piacere il nuovo progetto di Chiara: Grrreen! Moda senza vittime, che siano animali, persone, o il resto del pianeta: tutto il catalogo è formato da capi ovviamente 100% vegan ma anche realizzati in tessuti sostenibili, a cominciare dal cotone biologico e fair trade - un aspetto fondamentale del lavoro e della filosofia di Chiara.
 
Per il lancio del negozio, ed in contemporanea con la Fashion Revolution Week, c'è il 20% di sconto con il codice FASHREV valido fino a domenica. Se avete già un account su Chiaralascura.com siete già registrati e pronti per fare acquisti anche sul nuovo shop!
 
Tra l'altro cotone bio, lino, tencel, bambù ecc. sono i tessuti più piacevoli da indossare, soprattutto con la bella stagione (gli unici che permettono di sopravvivere ad un'estate come quella che ci aspetta secondo le ultime previsioni)! Da Grrreenn ci sono magliette, t-shirt, canotte, camicie da uomo e molto altro, basic ma non scontati, in tanti colori e modelli diversi, facili da abbinare.
 
Stella Flows
Per noi Grrreen è stato senza dubbio una bella sorpresa! Ne abbiamo parlato con Chiara per farci raccontare qualcosa in più.

Com'è nata l'idea di Grrreen?
"Da tempo pensavo di creare un sito per il mio secondo lavoro, quello di serigrafa, per dare la possibilità ai clienti di ordinare i prodotti personalizzati direttamente online, ma contemporaneamente mi è anche venuta voglia di espandere il catalogo e vendere, oltre alle mie creazioni, anche abbigliamento biologico di altri marchi che conosco e mi piacciono molto, ma che non potevano stare sul sito chiaralascura.com che ha già un suo stile preciso. Ho unito le due cose in una ed ecco qui Grrreen."
Bomber Denim donna - Cotone Fairwear
Hai già qualche idea per il futuro?
"Per ora sono partita con le cose che conosco meglio: le magliette, tantissime magliette: si va dalle classiche in cotone bio a quelle oversize in tencel, insomma ce ne sono per tutti i gusti. Ci sono anche
camicie casual e formali, giacche, felpe, abbigliamento bimbi e bellissimi top da donna, anche leganti, come ad esempio quelli in lino arricchiti nel filato con particolari argento e oro.
Per il futuro penso di dedicarmi anche alla parte "bottom", con jeans bio, gonne, abiti, pantaloni e scarpe, tutto rigorosamente bio, fairtrade e vegan."
Hai lanciato il nuovo negozio all'inizio della Fashion Revolution Week, con sconti per tutta la settimana. Cosa significa per te?
"Un evento importante, che finalmente mette l'accento sui danni della fast fashion, dallo sfruttamento della manodopera fino all'impatto ambientale. Mi fa piacere vedere quanti si stanno avvicinando a queste tematiche, che mi appassionano da quando ho iniziato con la mia linea di t-shirt nel 2010: non capivo quale fosse il senso di stampare un messaggio pro vegan su una t-shirt fabbricata in uno sweatshop e dannosa per le persone e l'ambiente e ancora faccio molta fatica a capirlo. Spero che sempre più persone dedideranno di essere più consapevoli dei loro acquisti nonostante la crisi, anzi che proprio considerando la crisi decidano di comprare meno e meglio, investendo in prodotti durevoli e in compagnie che mettono la trasparenza al primo posto. A questo proposito consiglio a tutti di partecipare alla Fashion Revolution Week e a vedere il bellissimo documentario The True Cost."
Stanley Flames - Cotone bio
Nel catalogo di Grrreen ci sono capi da donna e da uomo, ma anche magliette e felpe nel reparto bambino ed abbigliamento e accessori nel reparto neonato, in tanti colori.
E cliccando su "stampa le tue idee", ovvero l'idea iniziale da cui poi è uscito fuori il nuovo negozio, si possono ordinare on line t-shirt, shoppers e grembiuli con il proprio design, caricando i file direttamente dalla pagina del prodotto.
Shopper personalizzate

Nessun commento:

Posta un commento