29 luglio 2016

Testati da voi: cappotto lungo da donna by HoodLamb


Riceviamo e pubblichiamo con grande piacere la recensione che ci ha inviato la nostra lettrice Elisabetta, pienamente soddisfatta dell'acquisto firmato HoodLamb - brand etico già testato con successo anche da noi di Stiletico.
Avvisiamo che il cappotto in questione è ancora oggi in saldo, dal prezzo pieno di €329 è sceso a €229. Se interessa conviene dare subito un'occhiata a taglie e colori rimasti.
Grazie Elisabetta, a te la parola!

E quando la temperatura sfiora i 40 gradi, cosa c’è di meglio che recensire il mio capo più caldo in assoluto?? Il cappotto Hoodlamb è stato il mio primo acquisto prettamente vegan o, per meglio dire, il mio primo regalo prettamente vegan, visto che mi è stato regalato alla laurea dalla mia famiglia. Avendo un budget più alto del solito e essendo stanca di (non) piumini che si disfacevano nel giro di qualche mese, ho passato settimane a cercare nel web il cappotto perfetto dal punto di vista estetico ed etico, e alla fine ho trovato lui.

Oltre al fatto che fosse completamente vegan, mi intrigavano molto i materiali, tra cui la canapa e PET riciclato (e mi intrigavano pure le recensioni delle youtubers finlandesi che, insomma, qualcosa del freddo nordico lo sapranno pure). L’ho preso nero per abbinarlo con tutto senza mai stancarmi, e lungo, perché sono una gran freddolosa. 
Portando una taglia 40-42 ho preso la S. Che dire?? Appena arrivato è stato amore a prima vista e ho passato i primi giorni ad accarezzare la sua pelliccetta morbida e a scoprire le rifiniture perfette ed i suoi tanti dettagli (il taschino in microfibra per gli occhiali, le tasche segrete interne, i guantini sulle maniche, i fiocchi di neve stampati sulla pelliccia interna). 
Neanche a farlo apposta a dicembre c’erano ancora 15 gradi… quindi ho dovuto aspettare un bel po’ per indossarlo. Inizialmente mi era un po’ stretto sulle spalle, ma con l’uso si è poi ammorbidito.
L’ho testato fino ad una temperatura di circa -20 gradi e ha sempre svolto egregiamente il suo lavoro! Caldissimo, morbidissimo e bellissimo, per me è stato un vero investimento e spero che mi duri ancora tanti tanti TANTI anni. 
Purtroppo l‘anno scorso mia mamma lo ha portato in lavanderia e, non so con cosa l’abbiano lavato, ma si è leggermente scolorito, e gli è rimasto addosso un profumo penetrante che non si decide ad andarsene. Ma per il resto, dopo 2 rigidi inverni, è ancora come nuovo!!

Nessun commento:

Posta un commento