29 maggio 2017

Testati da Stiletico: orologio Votch

Ricordate gli orologi Votch? Ne parlavamo qui sul blog al momento del lancio, neanche un anno fa. Da poco è uscita la nuova collezione, con ben 30 diverse combinazioni di colore (sei opzioni per il cinturino e cinque per il quadrante) ma in cima alle nostre preferenze c'era ancora la versione in grigio scuro con quadrante nero, di quella che ora è la "classic collection", ovvero il catalogo iniziale.
Non abbiamo resistito alla tentazione di un autoregalo, che si è rivelato una grande soddisfazione: è un orologio davvero bello, ben fatto, che fa proprio figura. Ci ha conquistato con la sua linea pulita, il suo essere minimal in modo elegante.
Da vedere come andrà nel tempo, dato che è nuovissimo, ma per ora non possiamo che esserne felici. Un pochino di timore sulle dimensioni si è rivelato infondato: sta bene anche su un polso abbastanza sottile.
Al momento dell'ordine l'orologio non era disponibile nello shop ufficiale del brand - ora lo sono tutte le versioni, anche se alcune in prenotazione. Acquistandolo da DearGoods sono state purtroppo un po' costose le spese di spedizione, 17,85 euro - al momento sono invece gratuite per tutto il mondo acquistando direttamente da Votch.
E' passata una settimana esatta tra la data dell'ordine e quella della consegna, con all'interno del pacco una cartolina personalizzata di quelle che fa sempre piacere ricevere insieme agli acquisti. Lo shop on line (ci sono anche cinque negozi fisici in Germania) è molto molto interessante e ben assortito, ed il catalogo è interamente vegan, nessuna etichetta da controllare e la soddisfazione di sostenere realtà che scelgono solo prodotti animal-free.

Nessun commento:

Posta un commento